Quale box doccia scegliere per il tuo arredo bagni

Scegliere l’arredo bagni non è semplice perché, oltre che esteticamente gradevole, deve essere anche funzionale in quanto è una stanza della casa che necessita di essere molto efficiente. Uno degli elementi più importanti che caratterizza il bagno è il box doccia, o doccia box, la cui funzione è quella di garantire un momento di relax e di pulizia personale. È. quindi, fondamentale scegliere il modello di box doccia più adatto ai nostri spazi ed esigenze.

Box doccia in PVC

Tra i box doccia economici rientrano i box doccia in PVC. Il PVC, ovvero la sigla di polivinilcloruro, è un materiale termoplastico ricavato da materiale naturale. É economico ma molto resistente e si presta perfettamente ad essere utilizzato per realizzare box doccia, tapparelle e tantissimi altri componenti per avere una casa super funzionale. Nel caso del box doccia, il PVC è in grado di garantire un risultato eccellente, anche in piccoli spazi. Esistono diversi modelli di box doccia:

  • 1 anta
  • 2 ante
  • 3 ante
  • semicircolare

Tutti questi modelli posseggono le ante scorrevoli a soffietto reversibili così che, in fase di montaggio, permettono di essere orientate in base allo spazio che abbiamo a disposizione. Di conseguenza, anche se il nostro bagno è di dimensioni ridotte, riusciremo ad avere un box doccia capiente in grado di assicurarci il dovuto relax che meritiamo durante la doccia. Sono presenti in commercio diverse colorazioni di PVC per adattarsi a tutte le tipologie di arredamento e stile, in più possono essere progettati su misura, così da integrarsi perfettamente nei vostri spazi.

arredo bagni

Box doccia cristallo

Se siete amanti dello stile moderno e desiderate una doccia moderna per il vostro bagno, la soluzione ideale è scegliere il box doccia in alluminio. Questo modello di box doccia è molto versatile e si adatta a qualsiasi tipo di bagno. Il vetro temperato, lucido o opaco, con la quale viene montato è elegante e sicuro. Il trattamento di sicurezza garantisce un’elevata resistenza allo shock termico e, in caso di rottura, si frantuma in mille pezzi molto piccoli, così da non rischiare di arrecare danno. Anche in questo caso sono disponibili diversi colori del profilo in alluminio: grigio, grigio opaco, grigio lucido, nero. Può essere progettato su misura, angolare, semicircolare e con diverse tipologie di apertura.

arredo bagni

Entrambe le tipologie di box doccia sono valide e funzionali. Starà a voi decidere, in base ai vostri gusti, il modello migliore e che si adatta meglio al vostro arredo bagno. Nel caso in cui prediligete un arredamento moderno, vi consigliamo di scegliere il box doccia in alluminio. Nel caso in cui, invece, state cercando una soluzione alla portata di tutti ma comunque valida, vi consigliamo il box doccia in PVC.

Se non sai a chi rivolgerti per cambiare il tuo box doccia e rinnovare l’arredo bagni della tua casa, contattaci per avere un preventivo realizzato apposta per te. Resta aggiornato su tutte le nostre promozioni e offerte seguendo la nostra pagina Facebook.